Parolario: tutti più liberi con i libri

Si inaugura il 16 giugno la sedicesima edizione di Parolario, kermesse dedicata ai libri, alla lettura e alla cultura, che si svolge sul Lago di Como. Liberi tutti! è il tema scelto quest’anno: liberi di sognare, di giocare e di godere dell’avventura delle parole e delle idee.
100 gli appuntamenti in programma, tutti a ingresso gratuito, che consentiranno fino al 25 giugno di incontrare scrittori, filosofi, poeti, partecipare a conferenze, dibattiti, passeggiate, mostre, spettacoli e cinema. 5 le location, tutte eccezionali: Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Sucota a Como, Villa Bernasconi a Cernobbio e la Biblioteca Comunale a Brunate
Simonetta Agnello Hornby, Mauro Corona, Antonio Manzini, Giovanni Floris, Hans Tuzzi, Antonio Caprarica sono alcuni degli autori in calendario. Ma si parlerà anche di filosofia con gli appuntamenti L’incontro delle idee. Quattro conversazioni tra scienza e filosofia, e di filosofia e amore, con Armando Massarenti e il suo libro Venti lezioni d’amore (Utet).
Mentre le inchieste giornalistiche saranno presenti con gli scandali del Vatileaks raccontati da Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, e con i libri di Francesco Condoluci e Angiolo Pellegrini sulla storia di Cosa Nostra econ il business dei migranti indagato da Mario Giordano.
Ma non ci saranno solo libri: la nuova edizione di Parolario proporrà anche altre attività, come il seminario di yoga condotta da Benedetta Spada che abbinerà yoga e letteratura (evento su prenotazione e a pagamento: 20 euro, 15 euro con card Amici di Parolario). Spazio anche al verde e ai giardini: il parco di Villa del Grumello farà da quinta alla passeggiata La natura e gli affetti: ispirata al nuovo libro di Vivian LamarqueMadre d’inverno. Mentre Pia Pera si chiede qual è il rapporto tra giardino e giardiniere. Inoltre, il 25 giugno sarà aperto in via straordinaria il giardino di villa Calvi-Talbot di Blevio per una visita guidata condotta da Emilio Trabella e Fiammetta Lang, in collaborazione con l’Associazione Borghi sul Lago (prenotazione obbligatoria a giorgio.gianatti@alice.it).
David BowieIvan Graziani, il rock e le sue radici saranno al centro degli incontri dedicati a musica e letteratura. Mentre per più piccoli, ci saranno i laboratori di Filosofiacoibambini, e le letture animate A caccia di storie dedicate ai sessant’anni delle Fiabe Italiane di Italo Calvino.
Per i cinefili, infine, diverse le occasioni da non perdere, come la proiezione di Giovanni Segantini. Magia della Luce, film documentario vincitore per la Miglior Biografia al Festival International du Film sur l’Art 2016 di Montréal. A presentare il ritratto del maestro trentino, ci saranno il regista Christian Labhart e Diana Segantini, pronipote del grande pittore. DA vedere anche il film “Confucio” di Mei Hu, ispirato alla vita del filosofo e ai suoi insegnamenti che hanno profondamente influenzato il pensiero e lo stile di vita cinese, oppure classici come “Brutti, sporchi e cattivi” di Ettore Scola, o film inchiesta come “Un posto sicuro” di Francesco Ghiaccio, che tratta con grande sensibilità il delicato tema dell’inquinamento da amianto di Casale Monferrato.

 

Quando: dal 16 al 25 maggio

Dove:
VILLA OLMO
via Simone Cantoni 1 – Como
VILLA DEL GRUMELLO
via Per Cernobbio 11- Como
VILLA SUCOTA / FONDAZIONE ANTONIO RATTI
via Per Cernobbio 19- Como
VILLA BERNASCONI
via Regina 7 – Cernobbio
BIBLIOTECA COMUNALE DI BRUNATE
via Funicolare 16 – Brunate

Un pensiero riguardo “Parolario: tutti più liberi con i libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi