Gli eventi del 1° weekend di settembre sul Lago di Como

L’estate è ormai agli sgoccioli, ma sul Lago di Como eventi, concerti, iniziative non accennano a diminuire. Per chi sta vivendo gli ultimi giorni di vacanza e si chiede cosa fare, o per chi sul lago ci vive e vuole passare un fine settimana diverso, si prospetta un altro weekend ricco di appuntamenti. Si comincia questa sera, a Mandello del Lario, con la 12esima edizione di Sonica Festival, si prosegue con la visita a lume di torce e candele al Parco del Monte Barro e si conclude domenica con la Camminata gastronomica a Varenna.
E poi, molti sono eventi benefici: una ragione in più per partecipare.

 

VENERDI 2 e SABATO 3 SETTEMBRE

MANDELLO DEL LARIO

Musica e cucina assieme a Mandello
L’Associazione Sonica torna con la 12esima edizione di Sonica Festival, tre giorni di musica, divertimento e buona cucina. Venerdì 2 è prevista una serata dedicata alla “Storia del rap italiano”, con Good Old Boys (Dj Craim, Danno, Kaos One, Masito, Dj Baro), sabato 3 ci sarà un “Trash party?” (notare il punto interrogativo) con Gem Boy, Gianni Drudi e The Fighettas. Per chi è interessato alla parte gastronomica, le cucine apriranno alle 19,30 per l’Handmande Food Festival: tutto fatto a mano e con prodotti a Km zero (specialità 2016: gnocchi, pizzoccheri, lasagne, brasato d’asino, tagliata al rosmarino, polenta, polpette, salamelle, panna cotta, muffin…).
Costo: ingresso gratuito
Dove: viale Medaglie Olimpiche Mandellesi, Mandello del Lario.
Orario: apertura cucine ore 19.30, inizio concerti ore 21.00.
Info: Sonica Associazione, sonicafest@gmail.com

sonica festival mandello del lario eventi lago di como

 

SABATO 3 SETTEMBRE

GALBIATE

Visita notturna alla scoperta del Parco del Monte Barro
Situato tra Lago di Como, il Lago di Garlate e quello di Annone, il Parco del Monte Barro è ricco di sorprese. La notte dei Goti, una visita guidata-spettacolo all’Area Archeologica dei Piani di Barra è l’occasione per scoprirlo. Un viaggio, illuminato solo da torce e candele, tra le storie e le tradizioni delle popolazioni Gote, che oltre 1500 anni fa abitavano queste zone. Si potrà anche visitare il nuovo sito archeologico di Monte Castelletto e per i più piccoli partecipare ai laboratori archeologici. E al termine della visita guidata, presso la Baita Nineta si potrà gustare una cena Gota a buffet, durante la quale assaporare ricette e sapori del passato e ascoltare musiche medievali (formaggio di capra, salsicce arrostite con lenticchie, salame, insalata di orzo con verdure).
Costo: la partecipazione ai laboratori e alla visita guidata sono gratuite, mentre la cena costa 10 euro a persona (con prenotazione obbligatoria da effettuare entro il 2 settembre 2016).
Dove: ritrovo presso il piazzale degli Alpini, lungo la strada che da Galbiate conduce all’Eremo Monte Barro.
Orario: ore 20.00.
Info: tel. 366 2380659, 0341 542266, email info@parcobarro.it, educazione@eliante.it.

TREMEZZINA

Beethoven a Villa Carlotta
Inizia sabato sera un ciclo di 4 concerti del pianista Christian Leotta che interpreta Ludwig van Beethoven nella magnifica cornice di Villa Carlotta. Musicista di fama internazionale, Leotta suonerà le 32 sonate per pianoforte composte dal genio tedesco. Il pianista si esibirà nello splendido Salone dei Marmi. Il programma della serata prevede: Sonata per pianoforte n° 10 in sol maggiore, op. 14 n° 2; Sonata per pianoforte n° 3 in do maggiore, op. 2 n° 3; Sonata per pianoforte n° 30 in mi maggiore, op. 109; Sonata per pianoforte n° 23 in fa minore, op. 57 “Appassionata”.
Costo: 18 euro
Dove: Villa Carlotta, via Regina 2, Tremezzina.
Orario: 21:00
Info: biglietteria Villa Carlotta tel. 0344 40405

Tremezzina solidale con il Centro Italia
Doveva tenersi la Fujada de Mulgis, evento gastronomico tradizionale, ma le associazioni di Tremezzina hanno deciso di annullare la festa e organizzare “Il cuore di Tremezzina per il Centro Italia”, una serata solidale per i paesi colpiti dal terremoto. Si tratta di una cena a base di amatriciana e altre specialità (non mancherà la trippa, piatto forte della Fujada) e sarà accompagnata dalla musica del Trio MA.GIA. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto ai progetti di ricostruzione dei comuni colpiti dal sisma.
Dove: Parco comunale di Ossuccio, via Andrea Castelli 3.
Orario: ore 19:00.

LIERNA

lierna concerti lago di como cosa fareSaluto all’estate a ritmo di jazz
Dire arrivederci alle vacanze con le note della musica swing, un jazz intrigante ma non sofisticato, arrivato in Europa dopo la guerra con gli americani. È lo spirito della serata Lake in Jazz, riproposta dalla proloco di Lierna, dopo il successo della scorsa estate. Sabato sera si esibirà la Mediolanum Jazz Machine, ovvero: Livio Bacchetta alla batteria, Alberto Scibona al contrabbasso, Stefano Clima al piano, Mario Bodini alla tromba e Gabriella De Mango voce. Il repertorio è centrato sul jazz anni ’40, ’50 e ’60 americano e sulle canzoni italiane dell’epoca d’oro della radio anni ’30 e ’40, rilette secondo lo stile della band.
Dove: lungolago sotto piazza IV Novembre.
Orario: ore 21.
Costo: ingresso libero.

 

 

SABATO 3 E DOMENICA 4 SETTEMBRE

GALBIATE

Giocare a nascondino è una cosa seria
Si svolgeranno questo weekend a Consonno, in provincia di Lecco, i Campionati Mondiali di Nascondino, giunti alla settima edizione. Ex paese dei balocchi e ora paese fantasma, Consonno ospiterà 64 squadre, composte da 5 partecipanti, che si sfideranno, fino alla squadra vincitrice della Foglia di Fico d’Oro 2016. I Campionati Mondiali di Nascondino, primi e unici in tutto il pianeta, nascono a Bergamo nel 2010 da un’idea di CTRL magazine. Per partecipare è necessario avere una buona preparazione atletica e avere più di 18 anni. Le iscrizioni si chiuderanno una volta raggiunto il limite di squadre stabilito.
Costo: 125 €. Comprende: kit gara (divisa da gioco, borsa ufficiale e gadget – utili – forniti dagli sponsor della competizione), campeggio per la notte fra sabato e domenica, parcheggio riservato ai partecipanti e partecipazione alle attività collaterali alle gare di nascondino.
Dove: Consonno
Orario: ritrovo alle 8.00 ai cancelli di Consonno.
Info: cell. 349 1680619, 328 1097173, info@nascondinoworldchampionship.com.

 

DOMENICA 4 SETTEMBRE

COMO

Visita guidata per le nobili dimore comasche
Promossa dall’Associazione Guide di Como, una visita guidata gratuita nel centro della città, per ammirare dall’esterno i palazzi dove risiedevano alcune delle famiglie più importanti di Como. Edifici di prestigio, che rispondevano a esigenze abitative e di “presidio” urbano, ma erano anche l’occasione per esibire ricchezza e potere. L’itinerario prevede una passeggiata di circa due ore per le vie del centro storico.
Dove: meeting-point in piazza Medaglie d’Oro 1.
Orario: ore 17,30.
Info: Ufficio Turismo, tel. +39 031.252518/28 ufficioturismo@comune.como.it (da lun. a ven. mattina).

A passeggio tra le ville del Chilometro della Conoscenza
Un percorso culturale e al tempo stesso un corridoio verde, che comprende tre meravigliose ville storiche che si affacciano sul lago: si presenta così il Chilometro della Conoscenza. Poco distante dal centro storico di Como, ricopre una superficie verde di 17 ettari e comprende Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Sucota. Domenica i parchi di queste tre splendide ville comasche sono aperti al pubblico, offrendo un patrimonio architettonico, artistico e naturalistico unico nel suo genere.
Costo: ingresso libero
Orario: dalle 10.00 alle 18.00
Dove: Villa del Grumello e Villa Sucota.

chilometro della conoscenza villa del grumello
Villa del Grumello e il Chilometro della Conoscenza.

LECCO

Tra le stanze della casa di Alessandro Manzoni
Promosso dal Gruppo guide Lecco, torna il tradizionale appuntamento con le visite a Villa Manzoni. Un’occasione per cojoscere la residenza che ospitò nell’età giovanile il celebre autore de “I Promessi Sposi”. La visita durerà circa un’ora e un quarto. A richiesta, e solo al raggiungimento di almeno 8 partecipanti, sarà possibile, dopo la visita di Villa Manzoni, proseguire l’itinerario con escursione pedonale nel vicino rione di Pescarenico (costo aggiuntivo di € 4,00 a persona).
Costo: 5 euro + biglietto di ingresso al museo
Orario: 10:00.
Dove: ritrovo con la Guida all’ingresso di Villa Manzoni.
Info: Gruppo Guide Lecco, tel. +39 346 2858072, email guide.lecco@alice.it

PASTURO

Alla scoperta di Antonia Pozzi
Per chi non è riuscito a partecipare quest’estate all’iniziativa Per troppa vita che ho nel sangue, un’altra occasione per addentrarsi nel mondo interiore della poetessa Antonia Pozzi: domenica 4 settembre sarà possibile visitare la casa dove la poetessa passava le estati. All’interno è stato allestito un percorso storico di 22 pannelli di varie dimensioni, che riportano una selezione accurata di poesie, passi di diario o stralci di lettere accostati a fotografie scattate dalla stessa Pozzi o ad altre che la ritraggono nei suoi “momenti pasturesi”. L’itinerario si snoda tra le vie del paese, nei luoghi amati dalla poetessa, cantati nelle sue parole o immortalati con la sua macchina fotografica.
Costo: gratuito, ma è necessaria la prenotazione.
Orario: 10:00
Dove
: Casa di Antonia Pozzi, Via Manzoni 1.
Info: Moneta Andrea +39 340 5543290, 340 5543290, email info@comune.pasturo.lc.it.

Living Land, antonia pozzi, poesia, pasturo
L’esterno della casa di Antonia Pozzi a Pasturo.

VARENNA

Pomeriggio gourmet (e benefico) 
Doveva svolgersi in giugno, ma era stata rimandata causa maltempo. Ora i Lions Club Riviera del Lario ripropongono la loro storica Camminata Gastronomica “Mirella Paravia” a Varenna, giunta alla 17esima edizione. Si tratta di una passeggiata tra le vie del paese, arricchito di stand gastronomici. Dalle 11 alle 14 sono in vendita i carnet in diversi punti del paese; alle 11.15 in piazza San Giorgio ci sarà una dimostrazione con dei cani guida per ciechi e a seguire il concerto del Corpo Musicale Liernese, che si esibirà anche alle 15 ai giardini di Olivedo. Dalle 12.30 poi saranno aperti i banchi gastronomici, che prevedono: aperitivi, antipasti con salumi, bocconcini di pesce, patatine fritte, formaggi, dolci, gelato, vino e caffè. E tra una pausa gourmet e l’altra, sarà possibile visitare il mercatino di oggettistica allestito lungo la darsena.
L’intero ricavato della manifestazione sarà utilizzato per donare un cane guida ad una persona non vedente.
Costo: offerta libera a partire da 20 euro
Dove: Ritiro carnet in piazza San Giorgio, Imbarcadero, Giardini Olivedo, Parcheggio Varenna, Parcheggio Perledo.
Orario: dalle 11.00.
Info: tel.+ 39 0341 830367, Email: infoturismo@comune.varenna.lc.it, pagina FB.

cose da fare lario lake como what happens what to see things to do
Varenna, uno dei borghi più belli del Lago di Como

COLICO

Camminare sulle Orme del Viandante
5 itinerari per scoprire il Sentiero del Viandante, la via che sulla sponda orientale del Lago di Como veniva usata un tempo per andare in Svizzera. Primo appuntamento domenica 4 per percorrere la tappa Colico-Piantedo: un tragitto di 11 km per ammirare il paesaggio, ma anche per scoprire di una parte del patrimonio storico-culturale della zona, come la Chiesa di S. Rocco, la torre viscontea di Fontanedo e il Santuario di Madonna di Valpozzo.
Il pranzo è al sacco ed è a cura dei partecipanti. Si parte alle 8,15 e si ritorna verso le 17,30 (rientro in autobus). Prenotazioni entro venerdi 2 settembre. Una parte dei proventi sarà devoluto alle popolazioni vittime del sisma del Centro Italia.
Costo: € 10,00 (comprende gli eventuali trasferimenti, il rinfresco e una sorpresa a fine passeggiata). Gratuito per i minori fino a 14 anni.
Dove: ritrovo presso Ufficio turistico di Colico, via al Pontile 7.
Orario: 8.15.
Info: turismocolico@libero.it, tel. 0341 930 930, cell. 338 9920917, Sergio 349 1527899.

 

Foto in apertura: la fontana all’ingresso di Villa Carlotta a Tremezzina.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi