Dove fare il bagno: le spiagge di Abbadia Lariana

Due buone notizie: la prima è che è tornata l’estate e resterà per molti giorni. Finalmente, dopo i forti acquazzoni degli ultimi giorni. La seconda è che dai controlli dell’ATS, ex ASL, tutte le spiagge del ramo di Lecco sono risultate balneabili. Una scusa in più (se ce ne fosse bisogno) per mettere in programma un giro al lago nel weekend, prendere un po’ di sole e fare qualche bagno.
Ma dove si può fare il bagno sul Lago di Como? Se si conosce bene il territorio, non è un problema: si conoscono tutti gli accessi, dove ci sono gli alberi, dove i sassi… Ma se non si è tanto esperti, serve qualche dritta. Ecco un articolo dedicato alle spiagge di Abbadia Lariana, sul ramo di Lecco, per aiutarti a scegliere quella più adatta alle tue esigenze.
È possibile accedere al lago lungo quasi tutto il paese, per cui c’è davvero l’imbarazzo della scelta: anche se non sono ampissime, le spiagge sono tutte libere e gratuite. E prima di decidere dove fermarsi si può percorrere tutta la passerella che costeggia il Lago.
Partendo da sud, la prima zona spiaggia che si incontra è quella del Parco Ulisse Guzzi. È quella che si trova vicino la stazione dei treni, il mezzo migliore per chi vuole venire solo per una giornata. Lasciandosi la stazione alle spalle, si percorre via Nazionale fino a che non si trovano le indicazioni per la spiaggia. Superato il parcheggio, si incontra un parco alberato, con tavoli per il pic-nic, e subito sotto la spiaggia (con la sabbia). Per chi non rinuncia alle comodità, al bar c’è la possibilità di noleggiare lettini e sdraio. Inutile dire che per trovare una bella posizione, bisogna arrivare presto.

dove fare il bagno spiagge libere
La spiaggia sotto il Parco Ulisse Guzzi

Proseguendo sulla passerella, si incontra la spiaggia del Camping, che si affaccia proprio sul lago. Qui il verde scarseggia, la spiaggia è principalmente di sassi e lo spazio è davvero poco. Scegliete questa se volete essere vicini al bar, che ha una bella terrazza vista lago. Se ci si ferma per pranzare, si possono ordinare focacce, panini o piatti pronti come insalate di pasta. Mentre la sera, vince su tutto la pizza (fatta con lievito madre).


spiagge lago di como ramo di lecco
La passerella che costeggia il lago ad Abbadia Lariana.

Continuando a camminare, si supera l’imbarcadero e dopo una passeggiata di 5 minuti si incontra il Parco Chiesa Rotta, noto anche come Lido di Abbadia Lariana. Confesso che è il nostro preferito. La caratteristica è l’ampio prato alberato, con una zona d’ombra molto estesa nella prima parte. Per fare il bagno al lago bisogna trovare gli accessi, perché il parco non è a livello lago, è leggermente sopraelevato. È una spiaggia attrezzata, al bar si possono noleggiare sdraio e lettini.

A questo punto, noi ci tuffiamo! Buon bagno!

 

lido spiagge attrezzate
Uno scorcio del Lido di Abbadia Lariana.

Un pensiero riguardo “Dove fare il bagno: le spiagge di Abbadia Lariana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi